Lazio
HOME
CHI SIAMO
PARTNER
APP
ACCEDI
 LE ISTITUZIONI 

Alla scoperta del territorio

Il Lazio è una regione dell’Italia centrale, confina a Nord con l’Umbria, a Nord-Ovest con la Toscana, a Nord-Est con le Marche, a Est con l’Abruzzo e il Molise, a Sud-Est con la Campania, e a Ovest è bagnata dal Mar Tirreno. Sul suo territorio è presente lo Stato della Città del Vaticano, il più piccolo Stato che esista al mondo.
Il Lazio è una regione a statuto ordinario, suddivisa in cinque province e aree metropolitane: Roma – il capoluogo di regione e capitale d'Italia – Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina. Il territorio si sviluppa nell'area compresa fra il sistema montuoso degli Appennini e il Mar Tirreno, con una superficie occupata in prevalenza da zone collinari (54% circa), montuose e pianeggianti verso la costa.
A Nord il Lazio è delimitato dai Monti Volsini, i Monti Cimini e i Monti Sabatini, dei gruppi montuosi di origine vulcanica caratterizzati rispettivamente dalla presenza dei laghi di Bolsena (il bacino di origine vulcanica più grande d’Europa), di Vico e di Bracciano.
I rilievi più alti sono concentrati nella zona appenninica orientale, ove troviamo i Monti della Laga, i Monti Ernici, i Monti Reatini, con le cime del Terminillo, i Monti Simbruini, e i Monti Sabini.
Nel Lazio meridionale incontriamo i rilievi dei Monti Ausoni, dei monti Aurunci, e dei Monti Lepini.
A Sud-Est di Roma s’innalzano i Colli Albani, costellati da diversi laghi di origine vulcanica, fra i più conosciuti i laghi di Albano e di Nemi.
Nel Mar Tirreno, poco distante dalla costa laziale, sorge l'arcipelago delle Isole Ponziane, che comprende a Nord-Ovest le isole di Ponza, Palmarola, Zannone e Gavi, mentre a Sud-Est incontriamo le isole di Ventotene e di Santo Stefano.
Il sistema idrologico del Lazio comprende ben 40 bacini idrografici, il fiume principale è il Tevere, – il terzo fiume italiano – a seguire tra i corsi d'acqua di maggiore lunghezza vi sono il Liri-Garigliano, l'Aniene, il Velino e il Sacco.
Questa regione ospita tre parchi nazionali: il Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, il Parco nazionale del Circeo (l'unico ubicato interamente nel Lazio) e il Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Non mancano, inoltre, numerosi parchi regionali, riserve naturali statali, riserve naturali regionali, e aree marine protette.
SCOPRI DI PIÙ

Cerca in Lazio

DOVE MANGIARE



Centro Documentazione e Studi dei Comuni Italiani (ANCI-IFEL)